Selezione Personale SPRAR

Ricerchiamo figure professionali per implementare l'equipe multidisciplinare di progetto "Area Migranti - Servizi SPRAR Piaggine e Ogliastro Cilento".

Selezione personale "Area Migranti - Servizi SPRAR Piaggine e Ogliastro Cilento"

La Rada Consorzio di Cooperative sociali scs, in qualità di Ente gestore degli Sprar dei Comuni di Piaggine (cod. prog. 1115) e Ogliastro Cilento (cod. prog. 58), al fine di integrare il personale in essere

ricerca

personale qualificato da impiegare nei progetti di accoglienza rivolti a nuclei familiari richiedenti asilo nei Comuni di Piaggine e Ogliastro Cilento. L’impiego prevede rapporti di collaborazione part-time (il Consorzio applicherà al personale selezionato il CCNL della cooperazione sociale).

I profili richiesti rispondono ai criteri riportati nelle linee guida allegate al DM 10 agosto 2016 del Ministero  dell'Interno e al Manuale operativo per l'attivazione e gestione dei servizi di accoglienza integrata in favore di richiedenti titolari di protezione internazionale e umanitaria SPRAR redatte dal Servizio Centrale.

 

Figure professionali di III livello:     
- N. 2 educatori professionali in possesso di laurea in Scienze dell’Educazione, oppure laurea in Pedagogia vecchio ord., in Psicologia, in Scienze dei servizi sociali o equipollenti.

 

Altre figure professionali:                     
- N. 1 mediatore linguistico-culturale con formazione specifica nella mediazione culturale e linguistica, in possesso di qualifica professionale regionale di mediatore culturale o laurea in Mediazione linguistica e culturale, oppure laurea in Lingue e letteratura straniera o Lingue e culture orientali, oppure laurea in Scienze dei servizi sociali o Scienze politiche con specializzazione in mediazione culturale. All'operatore è richiesta una profonda conoscenza linguistica di almeno due registri linguistici (inglese, francese, arabo) oltre all'italiano. Agli operatori di origine straniera è richiesta altresì una buona conoscenza e padronanza della lingua italiana scritta e parlata (minimo livello B2).

 

Per tutte le figure si richiede preferibilmente:
a) età dai 25 anni in su;
b) conoscenza della lingua inglese;
c) possesso di patente tipo B;
d) esperienza pregressa in ambito sociale e/o nel settore specifico.

I curricula, corredati di copia del documento d'identità e del titolo di studio/professionale richiesto, dovranno pervenire entro le ore 12:00 di lunedì 5 febbraio esclusivamente a mezzo e-mail all'indirizzo risorseumane@consorziolarada.it con il seguente oggetto "Selezione personale SPRAR".

I colloqui di selezione avranno luogo venerdì 9 febbraio presso la sede del Consorzio La Rada, in via Tanagro n. 12, a Salerno.

La selezione osserverà i seguenti orari:
- dalle ore 10:00 saranno esaminati i profili candidati alla figura di educatore professionale;
- dalle ore 12:00
saranno esaminati i profili candidati alla figura di mediatore linguistico-culturale.

 

 

Come aderire
a "La Rada"

scopri

Cerca il servizio
più vicino a te

#ConsorzioLaRada condividi con noi la tua storia