I Valori

LA RADA, le cooperative associate e tutti i lavoratori e le lavoratrici operano quotidianamente ponendo alla base del proprio lavoro i VALORI che rappresentano le fondamenta e la ragione ultima dell’impegno quotidiano del Consorzio:

Centralità della persona
LA RADA pone al centro della propria attenzione la persona nella sua pienezza di diritti, bisogni, desideri e benessere.
Si adopera con impegno per il conseguimento effettivo di una giustizia sociale; riconosce il lavoro come mezzo per la crescita umana e professionale, strumento per l’affermazione della dignità degli uomini e delle donne per la costruzione e la realizzazione del proprio progetto di vita.

Inclusione
Per LA RADA “inclusione” significa riconoscere l’unicità di ciascun essere umano. Ogni azione del Consorzio è orientata al rispetto ed alla valorizzazione di ciascuno, senza distinzioni di genere, etnia, religione e condizione.

Sussidiarietà
Il Consorzio guarda con attenzione alle nuove forme di collaborazione e cooperazione tra i molteplici erogatori di servizi di welfare sia pubblici che privati, che, attraverso una rinnovata relazionalità, collaborano attivamente per lo sviluppo delle politiche sociali e per l’affermazione di un vero e proprio “welfare della responsabilità”.
L’idea portante è che i cittadini e le cittadine siano chiamati a modificare il proprio approccio al sistema di welfare attraverso un percorso di responsabilizzazione che consenta loro di partecipare attivamente alla creazione dei servizi stessi.
In tema di orizzontalità e protagonismo, al suo interno, il Consorzio adotta modalità di gestione orizzontali e partecipative, per quanto concerne sia la governance consortile sia la relazione con l’utenza finale dei servizi.

Cooperazione e reti di conoscenza
Uno dei valori fondanti del Consorzio è la cooperazione, quale fattore di sviluppo delle comunità, che:
- rappresenta l’uguaglianza, la reciprocità e il rispetto;
- facilita la partecipazione attiva e propositiva;
- promuove solidarietà, mutualità e opportunità di condivisione
- considera la conoscenza un bene che, nella condivisione, crea effetti moltiplicatori per gli individui e le comunità

Etica dell'azione
LA RADA reputa imprescindibile applicare i propri principi etici alle relazioni sia con le proprie associate che con altre organizzazioni e regola sempre i rapporti di lavoro nel pieno rispetto delle norme vigenti e adottando tutti quegli strumenti ed azioni idonee a dare stabilità e dignità all’occupazione nonché a favorire la conciliazione vita-lavoro.

Innovazione sociale
LA RADA partecipa attivamente alla elaborazione delle politiche di welfare attraverso la promozione e la progettazione di risposte adeguate a fabbisogni concreti e circostanziati.
Il Consorzio è infatti molto dinamico nel campo dell’innovazione sociale sia in termini di “elaborazione di pensiero” che attraverso l’erogazione dei servizi “utilizzati” quali strumenti di cambiamento e di crescita civile per il conseguimento del benessere sociale ed individuale.

LA RADA rivolge un’attenzione costante al rinnovamento del sistema dei servizi, anche attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie, per rispondere ai bisogni in modo più efficace ed efficiente. In tale prospettiva promuove la “socializzazione” dei bisogni individuali, cercando di aggregare domanda e risorse al fine di giungere alla determinazione di una offerta di servizi multidimensionale e più adeguata in grado di sostenere la crescita delle infrastrutturazioni sociali e la coesione delle comunità territoriali.

Il Consorzio, inoltre, attiva processi di condivisione e partecipazione tra le cooperative associate al fine di intercettare bisogni emergenti, individuali e collettivi, finalizzati a fornire risposte adeguate attraverso la progettazione di servizi innovativi dal punto di vista gestionale, metodologico, organizzativo, ecc.

Come aderire
a "La Rada"

scopri

Cerca il servizio
più vicino a te

#ConsorzioLaRada condividi con noi la tua storia